Ambizioso programma culturale annunciato da Stanza 101 per l’anno 2018
Date: Domenica 04 febbraio 2018 @ 15:28:40 CET
Argomento: Musica Arte Cultura


Inaugurata a Reggio Calabria la sede del Circolo Culturale “Stanza 101, venerdì 2 febbraio 2018  in via Damiano Chiesa nr 1, zona piazza del Popolo. Pasquale Morisani ha illustrato, al numeroso pubblico presente, l’attività già svolta dal sodalizio e il programma delle attività culturali per il 2018. Stanza101, secondo i fondatori, è uno spazio libero per uomini liberi, scevri da etichette occasionali.



Pasquale Morisani illustra il programma ai presenti.

Reggio Calabria - Dai dibattiti itineranti e dagli approfondimenti diffusi sui social in riferimento ai grandi temi culturali, l’associazione “Stanza 101” dà il via allo spazio di incontro e di aggregazione.
Con il sottofondo musicale di Lucio Battisti e dei Rolling Stones, tantissima gente ieri sera ha salutato il battesimo della comunità metapolitica che già da oltre un anno opera nella città di Reggio Calabria e che adesso occupa anche uno spazio fisico in via Damiano Chiesa nr 1, zona piazza del Popolo.
Un breve ma significativo video ha ripercorso l’attività del gruppo già svolta, introducendo la presentazione vera e propria di Stanza101 che ha in programma per tutto il corso dell’anno varie iniziative culturali.
Il nucleo fondatore (Pasquale Morisani, Antonio Virduci, Giuseppe D’Agostino, Renato Di Pietro, Giorgio Arconte, Luigi Iacopino, Francesco Marrara, Giuseppe Quattrone e Seby Quattrocchi) ha esposto il percorso che il gruppo vuole ora consolidare, nell’idea di una comunità militante, unita da un comune sentire tracciato su idee futuriste, per interpretare i segni del cambiamento, ed identitarie che diano lo spunto per un vero dibattito culturale, finalizzato alla definizione di un perimetro politico di riferimento.
La consapevolezza di Stanza101 è che per un vero movimento politico la grande sfida, infatti, non può e non deve essere solo quello della conta elettorale, ma preliminarmente quella di definire a chiare lettere i contenuti della propria matrice culturale e valoriale. Stanza101, dunque, come uno spazio libero per uomini liberi, scevri da etichette occasionali, bensì impegnati a sostenere un dibattito aperto dal quale trarre spunti e concetti per una sintesi politica oggi più che mai necessaria.
Va comunicato che Stanza101 già da tempo coltiva relazioni e rapporti di rete culturale con varie realtà operanti su tutto il territorio nazionale e sulla scorta di tali esperienza ha anticipato un programma di attività mensili, dal cineforum  alla presentazione di libri, passando per i dibattitti a tema, senza dimenticare cene sociali in sede, escursioni fuori porta e momenti musicali. In cantiere persino la pubblicazione di un foglio periodico per allargare il dibattito a tutta la città. L’appuntamento con le tante attività di Spazio Stanza101 è fissato ogni venerdì, a partire dalle 20.30
In omaggio alla ormai prossima “Giornata del Ricordo” delle vittime delle foibe e dell’esodo degli italiani di Istria, Dalmazia e Fiume, si parte il 9 febbraio con la proiezione in sede del film “Pola la città dolente”.
Stanza101. Uno spazio di avanguardia culturale.

Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente
info@stanza101.org







Questo articolo viene da Nuovo Giangurgolo News
http://www.nuovogiangurgolo.it

L'URL per questa storia è:
http://www.nuovogiangurgolo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3592