Il successo di una amministrazione Ŕ saper programmare il futuro
Date: Mercoledý 14 giugno 2017 @ 23:58:38 CEST
Argomento: Cronaca


Scrive Giorgio Arconte in un comunicato stampa: “Sarà che sono prevenuto, sarà che sono cieco ma io ho un’altra idea della politica che mi permetto di definire anche un po’ più alta rispetto a quella che vedo su facebook nella pagina del sindaco. Credo in quella politica che sa essere sguardo verso il futuro, a volte anche fantasioso ma in ogni caso costruttivo".



Una serie di pericolose buche sulla via T. Lombardo a Gallico Superiore

Reggio Calabria - di Giorgio Arconte – Emil Cioran scrisse «È vero non faccio nulla. Ma vedo passare le ore, che è molto meglio che tentare di riempirle», e solo alla luce di queste parole riesco a comprendere l’ultimo post propagandistico del sindaco di Reggio Calabria lanciato sulla sua pagina facebook. Il successo vantato pare siano pochi metri di strada asfaltata, esattamente in via Figurella. A marcare la conquista è il fatto che questa strada addirittura non è stata attraversata dal Giro d’Italia! Wow! Effettivamente mantenere il manto stradale in condizioni decorose ed in sicurezza a Reggio non è da considerare una prassi ordinaria ma è ormai diventata un’operazione straordinaria, eccezionale, da festeggiare! Basta vedere le pessime condizioni in cui da anni versano la maggior parte delle strade tanto da aver ragione di credere che la mail del nostro infaticabile primo cittadino continuerà a non trovare respiro. Speriamo, però, che anche le tasche del buon sindaco e della sua squadra continuino a non trovare respiro perché, «in attesa dei fondi del Decreto Reggio», pare siano costretti ad attingere a non meglio precisate «nostre risorse» e, in quanto “loro”, da non individuare nel bilancio comunale, quindi dalle normali entrate dell’amministrazione, ma da una probabile generosa colletta effettuata nei giorni scorsi.
Non so, continuo ad essere perplesso. Non riesco a gioire come fa il sindaco per qualche metro di asfalto. Sarà che sono prevenuto, sarà che sono cieco ma io ho un’altra idea della politica che mi permetto di definire anche un po’ più alta rispetto a quella che vedo su facebook. Credo in quella politica che sa essere sguardo verso il futuro, a volte anche fantasioso ma in ogni caso costruttivo. In questa amministrazione, invece, non riesco a vedere nessun progetto per Reggio, non riesco a capire quale città vogliono realizzare Falcomatà&Company con quella “Svolta” promessa ormai quasi tre anni fa. Come già scritto in precedenza, a me sembra di vedere solo il nulla mal celato da una continua propaganda elettorale, forse perché il protagonista ha fatto sue le parole di Oscar Wild: «Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto».

 







Questo articolo viene da Nuovo Giangurgolo News
http://www.nuovogiangurgolo.it

L'URL per questa storia è:
http://www.nuovogiangurgolo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3468